ChatGPT: cos’è e come usarlo?

ChatGPT cos'è

Se sei alla ricerca di un modello di linguaggio avanzato per la tua azienda o progetto personale, ChatGPT potrebbe essere la soluzione che stai cercando.

Sviluppato da OpenAI, ChatGPT è un’intelligenza artificiale in grado di comprendere il contesto e generare risposte pertinenti a domande specifiche.

Questo la rende ideale per una vasta gamma di ambiti e utilizzi, tra cui la creazione di chatbot, la generazione di testo, la traduzione automatica e la sintesi di testo.

Scopriamone insieme dettagli, caratteristiche e vantaggi.

Che cos’è ChatGPT?

[torna all’indice]

ChatGPT è un chatbot capace di interagire con gli esseri umani attraverso il dialogo, fornendo risposte sorprendentemente accurate ed umane.

Ti starai chiedendo: Com’è possibile?

I modelli di linguaggio di grandi dimensioni (Large Language Models) come ChatGPT sono in grado di prevedere la parola successiva ad un’altra in una serie di parole.

L’apprendimento per rinforzo con feedback umano (RLHF) è un ulteriore livello di formazione che utilizza il feedback umano per aiutare ChatGPT ad apprendere la capacità di seguire le indicazioni e generare risposte soddisfacenti per gli esseri umani.

Chi ha creato ChatGPT?

[torna all’indice]

ChatGPT è stato creato dalla società di intelligenza artificiale OpenAI  con sede a San Francisco, fondata da Elon Musk e Sam Altman.

Microsoft è un partner e investitore per un importo di $ 1 miliardo di dollari. Insieme hanno sviluppato la piattaforma Azure AI .

OpenAI è famosa per aver dato vita a DALL·E, un sistema di intelligenza artificiale in grado di generare immagini e opere d’arte realistiche partendo da una descrizione testuale. L’ultima versione presentata è DALL·E 2.

DALL·E Homepage

ChatGPT è gratuito?

[torna all’indice]

Il chatbot è attualmente aperto agli utenti in maniera gratuita per testare il modello e raccogliere feedback sulle risposte ottenute, così da migliorare nel tempo le risposte fornite alle domande.

“Siamo ansiosi di raccogliere il feedback degli utenti per aiutare il nostro lavoro in corso per migliorare questo sistema” – Open AI

Per incoraggiare il pubblico a valutare le risposte Open AI ha indetto un concorso con un premio di $ 500 in crediti ChatGPT terminato il 31 dicembre 2022.

 “Gli utenti sono incoraggiati a fornire feedback sugli output problematici del modello attraverso l’interfaccia utente, nonché sui falsi positivi/negativi dal filtro dei contenuti esterno che fa anche parte dell’interfaccia.

Siamo particolarmente interessati al feedback sugli output dannosi che potrebbero verificarsi nel mondo reale, in condizioni non contraddittorie, nonché al feedback che ci aiuta a scoprire e comprendere nuovi rischi e possibili mitigazioni”

Come può essere utilizzato ChatGPT?

[torna all’indice]

L’esperienza nel seguire le indicazioni eleva ChatGPT da una fonte di informazioni a uno strumento a cui può essere richiesto e utilizzato per svolgere una vasta gamma di attività.

Ad esempio, con ChatGPT puoi:

  • generare testo creativo, come racconti, poesie e sceneggiature.
  • raccogliere risposte a domande specifiche, sia utilizzando una base di conoscenza predefinita che imparando dai dati degli utenti.
  • generare conversazioni realistiche, come quelle tra agenti conversazionali e utenti
  • elaborare testi (traduzione, sintesi del testo e comprensione del testo)
ChatGPT mentre risponde ad una domanda

Questi sono solo alcuni esempi di come ChatGPT può essere utilizzato, ma il suo potenziale è vasto. Clicca qui per provare ChatGPT.

Come può essere utilizzato ChatGPT in azienda?

[torna all’indice]

 ChatGPT può essere utilizzato in un’azienda in diversi modi. Ad esempio:

  • Agenti conversazionali: ChatGPT può essere utilizzato per generare risposte automatiche per gli utenti che interagiscono con un’applicazione o un sito web aziendale. In questo modo, gli utenti possono ottenere informazioni rapidamente senza dover aspettare una risposta da un agente umano.

  • Generazione di testo: ChatGPT può essere utilizzato per generare testo descrivendo i prodotti o i servizi offerti dall’azienda. In questo modo, è possibile creare descrizioni efficaci e accattivanti per i siti web e i cataloghi aziendali.

  • Elaborazione del linguaggio naturale: ChatGPT può essere utilizzato per analizzare i dati di testo raccolti dall’azienda, come i commenti dei clienti o le e-mail, per comprendere meglio i bisogni e le aspettative dei clienti.
  • Generazione di report: ChatGPT può essere utilizzato per generare report automatici sui dati aziendali, come le statistiche sui prodotti o le prestazioni dei dipendenti.

  • Generazione di testo descrivendo immagini: ChatGPT può essere utilizzato per generare testo descrivendo le immagini dei prodotti o dei servizi per siti web e cataloghi aziendali.

  • Generazione di testo per email automatizzate: ChatGPT può essere utilizzato per generare testo per email automatizzate, come risposte ai clienti o promozioni.

  • Sostegno ai blog: ChatGPT può funzionare come uno strumento per generare schemi per articoli, per scrivere un saggio praticamente su qualsiasi argomento e anche interi romanzi.

ChatGPT fornirà una risposta praticamente per qualsiasi attività a cui è possibile rispondere con un testo scritto.

Cos’è un modello di linguaggio di grandi dimensioni?

[torna all’indice]

Facciamo ora un piccolo passo indietro. Abbiamo parlato di modelli di linguaggio di grandi dimensioni, ma di cosa si tratta?

ChatGPT è un modello di linguaggio di grandi dimensioni, in inglese Large Language Models (LLM).

I LLM vengono addestrati con enormi quantità di dati per prevedere con precisione quale parola viene dopo in una frase.

Si è scoperto che l’aumento della quantità di dati ha aumentato la capacità dei modelli linguistici di fare di più.

Secondo l’Università di Stanford :

“GPT-3 ha 175 miliardi di parametri ed è stato addestrato su 570 gigabyte di testo. Per fare un confronto, il suo predecessore, GPT-2, era oltre 100 volte più piccolo con 1,5 miliardi di parametri.

Questo aumento di scala cambia drasticamente il comportamento del modello: GPT-3 è in grado di eseguire attività su cui non è stato esplicitamente addestrato, come tradurre frasi dall’inglese al francese, con pochi o nessun esempio di addestramento”

Gli LLM prevedono la parola successiva in una serie di parole in una frase e le frasi successive, un po ‘come il completamento automatico, ma su una scala sconvolgente.

Questa capacità consente loro di scrivere paragrafi e intere pagine di contenuto. Ma gli LLM sono limitati in quanto non sempre capiscono esattamente cosa vuole un essere umano.

Ed è qui che ChatGPT migliora allo stato dell’arte, con la già citata formazione Reinforcement Learning with Human Feedback (RLHF).

I modelli linguistici sostituiranno la ricerca di Google?

[torna all’indice]

La stessa Google ha già creato un chatbot AI che si chiama LaMDA. Le prestazioni del chatbot di Google erano così vicine a una conversazione umana che un ingegnere di Google ha affermato che LaMDA fosse senziente .

Dato che questi grandi modelli linguistici possono rispondere a così tante domande, è inverosimile che un’azienda come OpenAI, Google o Microsoft un giorno sostituisca la ricerca tradizionale con un chatbot basato sull’intelligenza artificiale?

Alcuni su Twitter stanno già dichiarando che ChatGPT sarà il prossimo Google.

Lo scenario in cui un chatbot di domande e risposte potrebbe un giorno sostituire Google è spaventoso per coloro che si guadagnano da vivere come professionisti del marketing di ricerca.

Ha scatenato discussioni nelle comunità di marketing di ricerca online, come il popolare SEOSignals Lab di Facebook, dove qualcuno ha chiesto se le ricerche potrebbero spostarsi dai motori di ricerca e verso i chatbot.

La tecnologia ha ancora molta strada da fare, ma è possibile immaginare un futuro ibrido di ricerca e chatbot per la ricerca.

Ma l’attuale implementazione di ChatGPT sembra essere uno strumento che, a un certo punto, richiederà l’acquisto di crediti da utilizzare.

OpenAI spiega i limiti di ChatGPT

L’annuncio di OpenAI riportava questo avvertimento:

“ChatGPT a volte scrive risposte plausibili ma errate o prive di senso.

Risolvere questo problema è impegnativo, in quanto:

  1. durante l’addestramento RL, al momento non esiste alcuna fonte di verità;
  2. addestrare il modello a essere più cauto fa sì che rifiuti le domande a cui può rispondere correttamente; e
  3. l’addestramento supervisionato inganna il modello perché la risposta ideale dipende da ciò che sa il modello, piuttosto che da ciò che sa il dimostratore umano.

Come è stato addestrato ChatGPT?

[torna all’indice]

GPT-3.5 è stato addestrato su enormi quantità di dati su codice e informazioni da Internet, comprese fonti come le discussioni di Reddit, per aiutare ChatGPT ad apprendere il dialogo e ottenere uno stile di risposta umano.

ChatGPT è stato anche addestrato utilizzando il feedback umano (una tecnica chiamata Reinforcement Learning with Human Feedback) in modo che l’IA imparasse cosa si aspettavano gli umani quando facevano una domanda. Allenare l’LLM in questo modo è rivoluzionario perché va oltre il semplice addestramento dell’LLM a predire la parola successiva.

Un documento di ricerca del marzo 2022 intitolato Training Language Models to Follow Instructions with Human Feedback  spiega perché questo è un approccio rivoluzionario.

Il documento di ricerca conclude che i risultati per InstructGPT sono stati positivi. Tuttavia, ha anche notato che c’erano margini di miglioramento.

«Nel complesso, i nostri risultati indicano che la messa a punto di modelli di linguaggio di grandi dimensioni utilizzando le preferenze umane migliora significativamente il loro comportamento in un’ampia gamma di compiti, anche se resta ancora molto lavoro da fare per migliorare la loro sicurezza e affidabilità».

Ciò che distingue ChatGPT da un semplice chatbot è che è stato specificamente addestrato per comprendere l’intento umano in una domanda e fornire risposte utili, veritiere e innocue.

A causa di tale formazione, ChatGPT può contestare determinate domande e scartare parti della domanda che non hanno senso.

Un altro documento di ricerca relativo a ChatGPT mostra come hanno addestrato l’IA a prevedere ciò che gli umani preferivano.

I ricercatori hanno notato che le metriche utilizzate per valutare gli output dell’intelligenza artificiale per l’elaborazione del linguaggio naturale hanno portato a macchine che hanno ottenuto buoni risultati nelle metriche, ma non erano in linea con ciò che gli umani si aspettavano.

Ecco come i ricercatori hanno spiegato il problema:

“Molte applicazioni di apprendimento automatico ottimizzano metriche semplici che sono solo proxy approssimativi per ciò che intende il progettista. Ciò può portare a problemi, come i consigli di YouTube che promuovono il click-bait”

Quindi la soluzione che hanno progettato è stata quella di creare un’intelligenza artificiale in grado di produrre risposte ottimizzate per ciò che gli umani preferivano.

Per fare ciò, hanno addestrato l’intelligenza artificiale utilizzando set di dati di confronti umani tra diverse risposte in modo che la macchina migliorasse nel prevedere ciò che gli umani giudicavano risposte soddisfacenti.

Quali sono le limitazioni di ChatGPT?

[torna all’indice]
  • Limitazioni sulla risposta tossica

ChatGPT è specificamente programmato per non fornire risposte tossiche o dannose. Quindi eviterà di rispondere a questo tipo di domande.

  • La qualità delle risposte dipende dalla qualità delle indicazioni

Una limitazione importante di ChatGPT è che la qualità dell’output dipende dalla qualità dell’input. In altre parole, le indicazioni degli esperti (prompt) generano risposte migliori.

  • Le risposte non sono sempre corrette

Un’altra limitazione è che, poiché è addestrato a fornire risposte che sembrano giuste per gli umani, le risposte possono ingannare gli umani che l’output è corretto.

Molti utenti hanno scoperto che ChatGPT può fornire risposte errate, incluse alcune molto errate.

I moderatori del sito Web di domande e risposte sulla codifica Stack Overflow potrebbero aver scoperto una conseguenza non intenzionale delle risposte che sembrano giuste per gli umani.

L’esperienza dei moderatori di Stack Overflow con risposte ChatGPT sbagliate che sembrano corrette è qualcosa di cui OpenAI, i creatori di ChatGPT, sono a conoscenza e di cui hanno avvertito nel loro annuncio della nuova tecnologia.

Conclusioni

[torna all’indice]

In conclusione, ChatGPT è una potente tecnologia di elaborazione del linguaggio naturale che con l’aumento dell’utilizzo di chatbot e assistenti vocali, si propone come una soluzione avanzata per una vasta gamma di attività, dalla creazione di contenuti alla risoluzione dei problemi di assistenza clienti.

Siamo curiosi di vedere come continuerà ad evolvere e migliorare.

Condividi il post

Dubbi, curiosità, domande, idee? Scrivici!

Compila i campi seguenti per richiedere maggiori informazioni.
Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Articoli correlati